Il sito utilizza cookies propri e di terze parti. Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione sul sito.

2ottobre2016Una domenica ricca di spunti per oltre un centinaio di giovani che, il 2 ottobre, si sono ritrovati al Villaggio San Paolo per la prima giornata di "Stile Libero" 6.0.

"Scegliamo la nostra veste" è stato il tema della prima tappa di un anno che ha come filo conduttore la vita di S. Teresa di Calcutta, con la sua celebre frase "C'è più bisogno di pane che d'amore".

Non solo ragazzi che hanno appena finito la stagione come volontari al Villaggio San Paolo o alla Villa Gregoriana ma anche tantissimi nuovi ragazzi aspiranti, hanno potuto trascorrere una giornata in compagnia, alternando momenti ludici e rilassanti con momenti di riflessione e crescita personale.

A condire la giornata con la giusta professionalità ci ha pensato lo staff di Animagiovane, con uno scopiettante lancio del tema e con i successivi lavori di gruppo, in cui i ragazzi hanno riflettuto sulle implicazioni che comporta indossare una divisa. Si sono cimentati anche nel rappresentare l'identikit del volontario, mettendo in luce le sue caratteristiche e particolarità.

La giornata è poi continuata con il pranzo tutti insieme, l'animazione con balli e giochi e la S. Messa, celebrata da don Sandro Gabrieli. All 17.30 è stata dura per i ragazzi lasciare i balli e la festa e riprendere i pullman per ritornare a casa. Tutti però hanno segnato sull'agenda il prossimo appuntamento del 29 gennaio 2017, certi di non mancare e con la promessa di passare parola ai loro amici, per cercare di formare un gruppo sempre più dinamico ed energetico!

Ci vediamo alla Seconda tappa!

Continuate a seguirci sulla pagina facebook/volontarigiovani